Cosa fare i giorni dell’accensione dei termosifoni?

Cosa fare i giorni dell’accensione dei termosifoni?

L’Italia si prepara ad affrontare l’inverno in piena emergenza energetica. E il ministro Roberto Cingolani ha firmato il decreto per definire i nuovi limiti temporali di esercizio degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale che consentirebbero di far risparmiare all’Italia, secondo la stima dell’Enea, 2,7 miliardi di metri cubi di gas. Le regole su…

No stop al super bonus: non si ferma anche dopo il cambio di destinazione d’uso

No stop al super bonus: non si ferma anche dopo il cambio di destinazione d’uso

All’amministrazione finanziaria spetta tuttavia il compito di verificare eventuali ipotesi di abuso del diritto o di elusione fiscale che fanno invece decadere dall’agevolazione del 110%. Non scatta la decadenza del superbonus se l’immobile, classificato al termine dei lavori in una categoria ammessa alla detrazione (tipicamente un’unità residenziale), cambia, «in futuro, destinazione d’uso». Il chiarimento è…

Cedolare secca e proroga senza Rli: nessuna sanzione

Cedolare secca e proroga senza Rli: nessuna sanzione

Desidero sapere se per la proroga di un contratto in modalità cedolare secca è obbligatorio inviare all’agenzia delle Entrate il modello RIi. – B.T.- MILANO L’articolo 3 del Digs23/2011 dispone che la mancata presentazione della comunicazione relativa alla proroga del contratto non comporta la revoca dell’opzione esercitata in sede di registrazione del contratto di locazione,…

Richiesta aggiornamento accordo territoriale canone

Richiesta aggiornamento accordo territoriale canone

L’ U.P.P.I., sede provinciale di Milano, visto l’aumento dei canoni di locazione nella Città di Milanoche rende non più congrui i valori previsti dall’attuale accordo siglato nel 2019, chiede al Comunedi Milano di attivarsi al fine di far partire l’iter per la sottoscrizione di un nuovo accordo locale.Gli attuali parametri previsti all’interno dell’accordo non sono…

Danni all’immobile locato: a che titolo ne risponde il conduttore?

Danni all’immobile locato: a che titolo ne risponde il conduttore?

Laddove nell’immobile affittato scoppi un incendio, che distrugga o danneggi gravemente l’immobile, il conduttore ne risponde in virtù dell’art. 1588 c.c., salvo che riesca a provare che il danno sia accaduto per causa a lui non imputabile. Questo l’arresto della Corte d’Appello di Milano, con la sentenza n. 877 del 14 aprile 2022. Danni all’immobile…

Si può chiedere al giudice l’autorizzazione all’interruzione dei servizi condominiali nei confronti dell’inquilino?

Si può chiedere al giudice l’autorizzazione all’interruzione dei servizi condominiali nei confronti dell’inquilino?

L’art. 9, comma 3, della legge 392/1978 prevede l’obbligo del conduttore di pagare gli oneri accessori entro due mesi dalla loro richiesta e circoscrive entro tale periodo anche il termine massimo per richiedere l’indicazione analitica delle spese e dei criteri di ripartizione, nonché di prendere visione dei documenti giustificativi. Trascorsi i due mesi dalla richiesta…

Danni cose in custodia: quando la pioggia integra il caso fortuito?

Danni cose in custodia: quando la pioggia integra il caso fortuito?

La misurazione delle precipitazioni nel luogo della res in custodia può essere rilevante per affermare l’eccezionalità degli eventi atmosferici. Una precipitazione atmosferica di una certa rilevanza può favorire un evento dannoso. Si pensi, ad esempio, alla condotta presente sotto il manto stradale, riempitasi per l’improvvisa ed eccezionale pioggia, con conseguente sversamento nelle proprietà private adiacenti…

Superbonus: Detrazione senza regolarità urbanistica

Superbonus: Detrazione senza regolarità urbanistica

Con il Decreto Semplificazioni sono state snellite le procedure di ottenimento delle agevolazioni  Il decreto-legge n. 77 del 31 maggio 2021, noto come “decreto semplificazioni”, è stato convertito nella Legge n. 108 del 29 luglio 2021.   Con l’obiettivo di velocizzare e sburocratizzare le pratiche inerenti al Superbonus e di abbreviare i tempi per l’avvio dei…

La proroga degli sfratti è incostituzionale

La proroga degli sfratti è incostituzionale

A cura del Coordinamento Unitario dei Proprietari Immobiliari, L’emendamento presentato a Palazzo Madama sulla proroga (incostituzionale) dell’esecuzione degli sfratti al 31/03/2021 evidenzia un atteggiamento punitivo, nei confronti della categoria dei proprietari di casa.Quest’ultimi a causa della pandemia da Covid19 risentono fortemente gli effetti negativi della crisi. Ancora una volta si tenta di colpire un bene essenziale come la casa, difendendo…